Beneficenza Dimenticata-www.sullealidellinfinito.it 

Beneficenza Dimenticata

BENEFICENZA DIMENTICATA

Questo testo è tratto dal Libro “La Religione degli Spiriti”[1] dettato da Emmanuel a Chico Xavier, a partire degli studi svolti durante le sessioni pubbliche a Uberaba, MG. Dal 1957 a 60, lo spirito Emmanuel fece saggi commenti sulle questioni del Libro degli Spiriti, di Allan Kardec nel 1857. […] L'obiettivo finale di questo lavoro è di riaffermare la necessità crescente dello studio sistematizzato delle opere di Allan Kardec -, così da poter mantenere l'insegnamento spiritista indenne da superstizione e fanatismo che fatalmente, compaiono in tutte le associazioni con una tendenza all'esotismo e alla fantasia. […] Pertanto, non abbiamo altro obiettivo che dimostrare la nostra necessità di uno studio metodico del lavoro di Kardec, non solo per penetrargli nell’essenza redentrice, ma anche per stendere la sua grandezza a nuovi aspetti del pensiero, nella convinzione che altri compagni di compito, verranno a sopperire le nostre carenze naturali, con gli studi superiori sul tema del rinnovamento portati al mondo dall’apostolo di Lione. […]

EMMANUEL

Uberaba, 29 gennaio 1960.

Beneficenza dimenticata

Riunione pubblica del 19/1/59

Domanda n. 920 - Può l’uomo usufruire in terra di una felicità completa?

Risposta: «No, perché la vita gli è stata data come prova o espiazione: ma dipende da lui alleviare i suoi mali ed essere felice, per quanto gli è possibile anche sulla Terra».

Commenta Emmanuel:

“Nella soluzione dei problemi della carità, non dimenticare la beneficienza del foro intimo, che spesso abbiamo relegato all'indifferenza.

Predica la fraternità, approfittando della tribuna di lavoro che compone i tuoi gesti e disciplina la tua voce; tuttavia, riceve nella tua proprietà o in casa, come veri fratelli, i compagni di lotta salariati al vostro servizio.

Chiarisce gli spiriti inquieti e sofferenti nei circoli dedicati all’aiuto di coloro che sono caduti nello squilibrio mentale; tuttavia, accoglie con affetto raddoppiato i parenti disorientati, che la provazione squilibra e impazzisce.

Aiuta ad erigere rifugi di tenerezza per i bambini abbandonati; tuttavia, abbraccia in casa, i piccoli che Dio ti ha dato, portando le loro menti infantili attraverso l’esempio, al santuario del dovere, del lavoro, dell'amore e dell'educazione. Diffondi la dottrina della pace che ti benedice il cammino, disseminandola attraverso concetti brillanti che ti escono dalla penna, ma non dimenticare di esercitarla in te stesso, anche a costo dell’afflizione e del sacrificio. In modo che il tuo passo, tra le quattro mura dell'istituto domestico, siano un faro di luce per coloro che ti accompagnano.

Cedi ai bisognosi ciò che conservi inutilizzato nel corso del tempo ... Ma, dona te stesso agli altri in gentilezza e servizio, consolazione e perdono ogni volta che qualcuno si dimostra affamato di protezione, perdono, comprensione e affetto.

Beneficenza! Beneficenza!

Non macchiare la sua tazza con il veleno dell’esibizione, né tingergli la fronte con il fango della vanità!

Ricevendo dalla beneficenza, le suggestioni dell'amore nell’intimo del cuore e cercandola per primo, negli scaffali dell'anima, sentiremo tutti noi la felicità intraducibile che si riversa dalla gioia che diamo agli altri, conquistando, infine, l’allegria sublime che fugge dalla agitazione degli uomini per soffermarsi nel silenzio di Dio.

La felicità, solo è vera felicità, quando respira nella costruzione della felicità dovuta agli altri. 

Grazie

Bibliografia:

Emmanuel/Chico Xavier – La Religione degli Spiriti

Allan Kardec – Il Libro degli Spiriti – domanda 920

Leila Brasília Karin Bombazar de Andrade

 

[1] Quest’opera consiste insieme ai quattro volumi, l'essenza religiosa della Codificazione Kardechiana in altre parole, per fare commenti e riflessioni attorno alle quattro prime opere di base della Dottrina Spiritista, nell’ anno del centenario del Libro degli Spiriti 1957:

•La Religione degli Spiriti» Il Libro degli Spiriti

• La Messe dei Medium» Il Libro dei Medium

• Lo Spirito di Verità» Il Vangelo Secondo lo Spiritismo

• Giustizia Divina» Cielo e Inferno