Letture Consigliate.-Sito Web di Garbin Luca Sulle Ali dell'infinito.-Sulle ali dell'infinito di Luca Garbin

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Sulle ali dell'infinito di Luca Garbin

Letture Consigliate

Stampa

"Davanti a me" di Krinto Sita 
 
Davanti a me è lo spartiacque di un'attività artistica, la quadratura del cerchio ed il punto
di svolta di una ricerca letteraria.
Davanti a me è il lavoro di una scrittrice che si riscopre donna attraverso l’esperienza della
maternità e che impara ad accettare i suoi limiti così tanto profondamente da espanderli
all’infinito.
Davanti a me appare al lettore come una raccolta bifase, ma è la prima opera di Krinto Sida
ad essere realmente coerente ed unitaria: da un lato presenta un flusso di coscienza
spontaneo, sciolto, sincero che prende piede ostinatamente nella mia personale poetica e
dall’altro la gravidanza di una parola che viene alla luce dall’Aldilà, dopo un lungo periodo
di riflessione ed incubazione, attraverso un parto naturale ed improvviso.
Davanti a me è l’inizio di un nuovo modo scrivere, vivere e sentire. E’ l’ascolto di un Altro
che ci parla da tempo. E’ un Altro che ha la nostra stessa voce e quell’ Altro siamo noi.

BIOGRAFIA:
Antonella Damato (nome d’arte Krinto Sida), scrittrice e sensitiva, nata nel 1982 in un paese dell’Italia meridionale
oggi vive e lavora a Trieste. L’autrice si è specializzata nel campo della traduzione Letteraria e tra i suoi studi spiccano
numerosi approfondimenti in campo semiotico e delle scienze del linguaggio. La sua arte è tesa a far germogliare
nelle nuove generazioni la sensibilità poetica. Antonella ha anche intrapreso da anni un percorso di tipo spirituale
per esprimere a pieno le sue capacità medianiche, grazie al suo “dono” ricevuto in tenera età.
Ha pubblicato nel 2008 il suo primo libro dal titolo Inganni e nel 2015 Parole Precipitate con la Casa Editrice Edizioni  Creativa.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
" I Sogni del Sognore" di Edda T. Ravara 
Libro_Edda_1061Libro_Edda_2062
Forse tutti hanno un sogno. I sogni rappresentano i nostri bisogni, chi siamo, dove vogliamo andare, arrivare...
Legendo pagina dopo pagina possiamo assistere ad una ricerca profonda di senso: senso ddell'esistenza, della vita, della morte e del morire e della coporeità, del tempo, di dimensioni differenti. Edda e' colei che cerca, che scopre e che accoglie. E nella lettura siamo pian piano accompagnati da due guide: Edda e il Sogno che sempre e' con lei ,e che , come lei rimane la ricerca di qualcosa e che lascia un " luogo" noto..per capire di piu... 
Moilte sono le domande che emergono, molte sono le risposte dal Sogno, e le veritaà comprese attraverso i suoi occhi.
In un dialogo costante, con sè e con il sogno si rimane pagina dopo pagina con il fiato sospeso. in una crescita progressiva di saperi e in attesa, aspettando una conclusione. Una lettura non semplice che lascia aperti alla conoscenza e un po' di invidia per Edda ed il suo sogno. Edizioni Argonautiche  Chianciano Terme 
ISBN 978-88-96843-44-4 Casa Editrice Monte San Pietro (Bo)  biblos@argonautiche.it www.argonautiche.it


Biografia:
Edda vive ai piedi di un piccolo paese delle alpi Biellese.
Ha vissuto gran parte della sua adolescenza nell'Africa del Sud, dove dopo alcune esperienze, inizio un percorso spirituale ( mai finito), fatto di studi e segni realmente accaduti, calzando le vesti di ricercatrice in proprio. Fin da piccola non ha mai accettato la morte fisica  come fine della sua vita, e non ha mai accettato l'arida... cupa sofferenza, che lascia nei cuori.
Questa diversita'non le ha impedito di realizzarsi nel demondo del lavoro e del sociale, facendola sempre rimanere nelle sue " giuste posizioni" e di vivere felicemente  con la sua famiglia e l sua amata Weim.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
amia1064amia2065

Partendo dall'esperienza di oremorte, Anita condivide in modo toccante e con grande ispirazione tutto quello che ha imparato sulla malattia., sulla guarigione, sulla paura, sull'amore, e sulla potenziale risposta in ciascuno di noi.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------